210503.gif

Venerdì ore 7.30, si attiva il semaforo di Valli, mentre poco prima si verifica l’ennesimo incidente in prossimità di Valli di Chioggia.

Il traffico viene deviato alla rotatoria verso Via Pascolon, in orario di apertura della scuola, trasferendo di fatto il traffico della Romea davanti all’ingresso di Scuola Media e della Scuola Elementare del paese con grave pericolo per i bambini.

Non contenti, non ci si preoccupa di neutralizzare il semaforo, che restando attivo di fatto rallenta la reimmissione in Romea del traffico di macchine, Tir, autobus che restano imbottigliati in paese fino allo spegnimento del semaforo alle 9.30 circa.

Nel frattempo, in attesa della Romea commerciale (di la da venire), le obsolete infrastrutture venete determinano costi che evaporano qualsiasi riduzione del cuneo fiscale e fanno vivere i cittadini in una cappa di smog da polveri sottili.

Pensare ad un sistema metropolitano integrato di mezzi pubblici underground e/o di superficie nella pianura veneta è troppo avveniristico?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: